Campobasso finalmente ha il Museo dei Misteri, inaugurato il 07 ottobre 2006, è una realtà indispensabile per dare dignità all’ingegno di Paolo Saverio di Zinno e agli “Ingegni” da lui ideati e realizzati a metà del ‘700, che nel giorno del Corpus Domini. A undici anni dalla sua apertura i risultati sono più che soddisfacenti, risulta il Museo più visitato della regione Molise con oltre 220 mila visitatori, 200 eventi, 90 mila fotografie catalogate, 300 documenti datati e 500 video. Il Museo è stato allestito nella struttura (ex ENAL) di via Trento con finanziamento regionale. La zona è tra le più tranquille della città, destinata a qualificarsi tra le più dotate di strutture pubbliche per attività culturali e di rappresentanza. Un ruolo determinante è stato svolto dall’Associazione Misteri e Tradizioni che, dal giorno della sua costituzione non ha mai smesso di proseguire l’obiettivo di un sito in cui collocare e rappresentare i “Misteri” onde renderli oggetto di interesse scientifico e turistico, ancorché per preservarli dall’usura del tempo.

Il Museo  è costituito da: una Sala d’Ingresso  sono esposti degli originali costumi d’epoca insieme a fotografie, variamente datate, che ritraggono alcuni momenti salienti delle passate manifestazioni e  cataloghi con tutti i nomi dei personaggi degli ultimi 40 anni, una Sala Proiezioni  “Gino Aurisano” dotata di 40 posti a sedere, consente di visionare comodamente  riprese della “Processione dei Misteri”  girate nel 1929,  1948,  1952, 1958,  Roma 1999 e 2006,  inerenti la preparazione e lo svolgimento della manifestazione, che in parte ricreano l’atmosfera che si viveva e vive tutt’ora a Campobasso nel giorno di Corpus Domini e la  Sala degli Ingegni “Cosmo Teberino” dove è possibile visionare nel dettaglio le tredici macchine, scoprendo le peculiarità strutturali ed artistiche che le rendono uniche al mondo.

Il Museo è visitabile tutti i giorni feriali dalle 16.00 alle 18.00
(per visite in altri orari e festivi è gradita la prenotazione)
L'INGRESSO PREVEDE UN'OFFERTA LIBERA

PRENOTA ORA la tua visita al Museo

MEDIA GALLERY

Archivio Fotografico "Associazione Misteri e Tradizioni" Campobasso

SPONSORS UFFICIALI:

Condividi su: